Dove sono finiti i Pacifisti?

pacifisti_________________________________________________________________________________________________________________________________

Nuovi Venti di Guerra. Gli USA sempre coinvolti. Ma da quando Obama ha sostituito Bush i “Pacifisti” sono letteralmente scomparsi dalla piazze e soprattutto dai Comuni e Pubblici Uffici italiani. Come Volevasi Dimostrare…

_________________________________________________________________________________________________________________________________

I Pacifisti. Da noi ribattezzati “Pacifinti”. Perchè? Perchè era chiaro a tutte le persone dotate di buonsenso che era solo l’ennesima fregatura di Sinistra. Si attaccavano gli USA di Bush e l’Italia di Berlusconi (o la Spagna di Aznar) per beceri motivazioni di tattica elettorale e non certo per altro. Meno che mai per Nobili e Disinteressati motivi Umanitari o di Principio.

Obama. Premio Nobel per la Pace. Ha speso più di Bush in armamenti. Ha già Continuato la Guerra in Afghanistan, fatto la Guerra in Libia e si appresta a fare la Guerra in Siria. Noi Pacifisti lo siamo “senza se e senza ma”, e chiediamo a tutti di esporre la Bandiera Arcobaleno “su ogni balcone”. Siamo Pacifisti veri, mica militanti politici della Sinistra.

Guardatevi attorno. Non vedete le piazze piene? Ed i balconi delle case e dei Comuni dai quali sventola la Bandiera Arcobaleno dei veri e sinceri Pacifisti? Soprattutto documentate dalle telecamere RAI e gli articoli dei “giornaloni” a commento delle nostre nobili iniziative?

Explore posts in the same categories: Italia

One Comment su “Dove sono finiti i Pacifisti?”

  1. Nexus Says:

    Ipocrisia sinistra. Obama bombarda da anni numerosi paesi con i droni, senza avergli dichiarato guerra, senza il voto del Senato e senza ONU. Ma non era George W. il cattivo unilateralista ?


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: