La Procura: Fiorito è il vero Batman ed ha i superpoteri…

_______________________________________________________________________________________________________

Andiamo ancora una volta controcorrente e diciamo subito che l’arresto di Fiorito è alquanto azzardato.  Sarebbe strano se l’inchiesta fosse normale. Diventa perfettamente logico nel quadro della operazione Regionopoli che cerca, con un pizzico di ridicolo, di ricalcare la tragica e devastante Epopea di Tangentopoli…

_______________________________________________________________________________________________________

Noi lo abbiamo detto da subito: Regionopoli è una Bufala, una brutta copia che scade nel ridicolo, di Tangentopoli. Tutte e due le inchieste, secondo la nostra opinione, nascono non per un normale sviluppo di indagini ed inchieste, ma grazie ad una sottile e sotterranea strategia politica di sottofondo. In tutti e due i casi si scoprono Segreti di Pulcinella, spacciandoli per inchieste. Ovviamente Tangentopoli e l’operazione Mani Pulite hanno avuto ben altri protagonisti e ben altra drammaticità. Regionopoli è una tragicommedia che scade spesso nel pecoreccio e nel ridicolo involontario, ma questi sono gli scadenti Tempi che viviamo e questa è la scadente Classe Dirigente che, appunto, Tangentopoli ci ha lasciato in eredità. E già questo basterebbe per riflettere.

Ora, detto questo passiamo all’arresto di Fiorito. Noi non siamo nessuno per criticare le iniziative della Procura competente e ci limitiamo a commentare, da semplici cittadini, sempre se le opinioni siano ancora consentite, quello che leggiamo sui giornali. Orbene come si giustifica l’arresto di Batman? Reiterazione del Reato non c’è, Pericolo di Fuga nemmeno poichè Fiorito oramai non passa inosservato ed è sotto controllo da parte delle Forze dell’Ordine. Inquinamento delle Prove. E come? La Procura allora intravede dei veri superpoteri nel Supereroe di Anagni: l’indagato, attraverso varie interviste televisive “mandava Messaggi Subliminali” diretti ad intimidire ed a consigliare gli altri sospettati. Insomma, Fiorito è davvero Batman ed ha quindi davvero i superpoteri e perdipiù li usa a rischio e pericolo di tutti! Siamo alle comiche…

Fiorito è in Galera per estorcergli una piena confessione facendogli sputtanare altri suoi compagni di Partito. Tutto qui. La Carcerazione Preventiva o Cautelare viene usata con qualche scusa come metodo di indagine in pieno stile inquisitorio di Rito Ambrosiano, ed usata perdipiù su di un personaggio che aveva già fatto capire che avrebbe detto tutto e fatto tutti i nomi, quindi in modo assolutamente inutile. Fiorito viene arrestato all’alba per mettere in moto il circuito Mediatico-Giudiziario che soffia sull’istinto forcaiolo insito nella natura stessa di tutti noi italiani. Fiorito in Galera perchè è arrogante e risponde a tono a tutti, dimostrando di non avere timore reverenziale nei confronti di nessuno Magistrati compresi. Fiorito umiliato e messo alla berlina ed insultato in modo razzista perchè è obeso, e magari un pò di carcere gli fa anche bene, come disse un Magistrato di Palermo ad un Avvocato che chiedeva i domiciliari per un suo assistito che aveva perso venti chili.

Insomma, sta andando tutto avanti proprio come noi stiamo pronosticando da tempo non sospetto. Rimanete collegati che ci faremo altre risate (amare) insieme…

Explore posts in the same categories: (In)Giustizia

One Comment su “La Procura: Fiorito è il vero Batman ed ha i superpoteri…”

  1. Antonio Says:

    Un Berluskones non può concepire la giustizia, è contro la propria natura, il mondo alla rovescia dove il cattivo non è il ladro ma il poliziotto che coglie in flagranza di reato il delinquente…se non si comprende questo particolare (assurdo quanto vi pare ma così è prendere o la sciare) non si comprendono appieno le loro motivazioni ….politiche. Ecco quindi il prodigarsi dell’articolista (presente articolo) dove dovrebbe prevalere il buon senso e la vergogna (molto spesso) spicca su tutto l’anima cialtrona dell’ideologia berluskonese


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: