Alfano e Renzi non sono Leaders perchè militano in non-Partiti…

Che tragedia. Angelino Alfano e Matteo Renzi sono due quarantenni intelligenti, preparati, soprattutto non Leaders. Sia il PD che il PDL hanno già deciso che non saranno loro il nuovo che avanza. E forse non hanno tutti i torti anche se continuare a non puntare sulle nuove generazioni rischia di essere il capolinea per il Paese e non per la Politica italiana…

Il vero problema per Renzi ed Alfano è che il PD ed il PDL non esistono. Non sono Partiti strutturati come quelli vergognosamente cancellati dall’ Operazione Mani Pulite, dove persone serie come loro avrebbero avuto una possibilità di emergere. Il PD ancora conserva la struttura (e purtroppo  la mentalità) del PCI, per questo ancora ha le sembianze di un Partito in senso classico. E per questo anche qualcuno di Destra ne subisce il fascino avvelenato. Il PDL non esiste proprio, quindi è molto più semplice discuterne.

Due non-Leaders di due non- Partiti. Non è una bella base di partenza. Renzi subisce la triste regola del PCI: i Voti li procura il Partito, quindi tu non c’entri un cazzo. Alfano subisce la triste regola del Centro-Destra: solo Berlusconi prende i voti, quindi chi vuole fare la fine di Fini, si accomodi.

Il PDL ed il PD non sono Partiti. Ed il PD conserva solo la struttura del PCI che lo fa sembrare apparentemente più “solido” degli altri, ma che in realtà ne tradisce le mancanze. Qesto il problema dei “giovani” che non riescono ad entrare in Politica e devono subire le candidature dei Bersani-Berlusconi-Casini-Veltroni-Fini-Vendola-Di Pietro…ovvero dei Dinosauri della Politica. Il Problema è che i Partiti non ci sono più, perchè sacrificati sull’altare di “Mani Pulite”. 

Ancora una volta volevate una spiegazione illuminata sulla crisi della Politica…bene, provate a contestare questa. Senza Riforma della Costituzione e soprattutto del Sistema Giudiziario continueremo a parlare del nulla per altri vent’anni…

Explore posts in the same categories: Italia

One Comment su “Alfano e Renzi non sono Leaders perchè militano in non-Partiti…”

  1. andrea Says:

    Renzi non brilla e non coinvolge, Alfano basta e avanza per le aspettative dei moderati di destra (che non esiste…la destra)


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: