Straordinario Mirabella


Anche oggi Michele Mirabella dà il meglio di sè durante il suo programma “A Prescindere”. Sarebbe ora di cambiare scaletta o almeno ossessione. Oppure direttamente mestiere…

Stavolta non vi annoieremo con un lungo sproloquio. Anche stamattina ci è capitato di vedere la comunque divertente trasmissione di Michele Mirabella su Rai3. Stavolta intervistava il presidente della Lega COOP, Giuliano Poletti, sulla Crisi Economica che attanaglia il Paese mettendo in difficoltà le famiglie e le imprese…

Prima domanda: “Secondo lei cosa racconterà Lavitola?”

A quel punto ci è scappato da ridere ma abbiamo resistito perchè volevamo vedere quanto ci avrebbe messo il Mirabella ad arrivare al solito sermone anti-evasori. Siamo stati accontentati dopo pochi minuti. Quindi dopo alcune imbarazzanti affermazioni sulla mancanza di concorrenza in Italia, che dinnanzi al Presidente della Lega COOP sono alquanto venate della solita comicità involontaria tipica degli antiberlusconiani a prescindere, abbiamo desistito e cambiato canale…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

4 commenti su “Straordinario Mirabella”

  1. Nexus Says:

    Frédéric Bastiat: “Private l’uomo della sua proprietà e lo priverete della sua libertà, della sua individualità e della sua personalità”.

    Il premio nobel Milton Friedman disse: “se l’Italia si regge ancora è grazie al mercato nero ed all’evasione fiscale che sono in grado di sottrarre ricchezze alla macchina parassitaria ed improduttiva dello Stato per indirizzarle verso attività produttive”.

    Charles Adams : “L’evasione è perlopiù effetto dell’abuso del potere impositivo”.

    Luigi Einaudi: “La frode fiscale non potrà essere davvero considerata alla stregua degli altri reati finché le leggi tributarie rimarranno vessatorie e pesantissime e finché le sottili arti della frode rimarranno l’unica arma di difesa del contribuente contro le esorbitanze del fisco”

    Italo Calvino: “E’ inutile parlare di libertà ad uno schiavo che pensa di essere un uomo libero”.

    Nexus: “Più è ricco lo stato, più poveri sono i cittadini”.

  2. andrea Says:

    Hitler non aveva tutti i torti…e Nexus ne sa poco di storia e di economia per potersi avventurare in sentieri a lui sconosciuti, se la cava decisamente meglio con le battutine spiritose. Vai Nexus, sei grande, facci ridere ancora

  3. Nexus Says:

    Evasori fiscali, i nuovi “ebrei” a cui dare le colpe della crisi economica italiana. Hitler ottenne lo stesso successo mediatico quando riuscì a far credere ai tedeschi che i motivi della crisi economica della Germania fossero gli ebrei.


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: