L’Elettore medio del Centro-Sinistra…

________________________________________________________________________________________________

L’Elettore medio del Centro-Sinistra ed il lettore medio di Repubblica, L’Unità o Il Fatto Quotidiano passando le The Economist o RAI3, non brilla per lucidità e tantomeno per fantasia. Vediamo di chiarire alcune cose incontestabili perfino per chi pensa che la politica sia fatta di sputi, insulti, offese e vere e proprie calunnie…

_______________________________________________________________________________________________

Festeggiano la “liberazione”, tra uno sputo, un lancio di monetine ed i soliti insulti rivolti a Silvio Berlusconi. Loro si divertono così. Loro sono così. Ma, a pensarci bene, in questa oramai alla fine Seconda Repubblica, da che cosa ci saremmo liberati? Dal Dittatore, dicono loro che da 17 anni opprime il Paese! Perbacco! Allora i casi sono due: o sono scemi, o sono stronzi. Qualcuno dice tutt’e due. Vediamo perchè. Prestate attenzione…

La Seconda Repubblica nasce ufficialmente con le Elezioni  Politiche il 27 marzo 1994 che danno il via alla XII Legislatura. Ci saranno due governi, uno di Centro Destra e l’altro ufficialmente Tecnico ma da subito dichiaratamente di Centro Sinistra.

Governo Berlusconi I dal 10 Maggio 1994 al 17 Gennaio 1995.

Governo Dini dal 17 Gennaio 1995 al 17 Maggio 1996.

La XII Legislatura si conclude con il Centro-Sinistra che ha governato 1 Anno e 4 Mesi circa contro il Centro-Destra che ha governato 9 Mesi circa.

La XIII Legislatura è tutta nel segno dell’Ulivo. Si succederanno ben 4 Governi tutti targati Centro-Sinistra.

Governo Prodi I dal 17 Maggio 1996 al 21 Ottobre del 1998.

Governo D’Alema dal 21 Ottobre 1998 al 22 Dicembre 1999

Governo D’Alema II dal 22 Dicembre 1999 al 25 Marzo 2000

Governo Amato II dal 25 Marzo 2000 all’11 Giugno 2001

La XIII Legislatura si conclude con il Centro-Sinistra che ha governato per 5 Anni di fila.

E’ la volta della XIV Legislatura che stavolta è nel segno del Centro-Destra. Si succederanno infatti due Governi presieduti da Silvio Berlusconi.

Governo Berlusconi II dall’11 Giugno 2001 al 23 Aprile 2005.

Governo Berlusconi III dal 23 Aprile 2005 al 17 Maggio 2006.

La XIV Legislatura si conclude con il Centro Destra che ha governato per 5 Anni di fila.

La XV Legislatura è tutta nel segno dell’Unione anche se di breve durata. Ci sarà infatti solo un Governo Prodi.

Governo Prodi II dal 17 Maggio 2006 al 6 Maggio 2008.

Arriviamo finalmente alla XVI Legislatura ancora in corso. Fin’ora c’è stato solo un Governo di Centro-Destra presieduto ancora da Silvio Berlusconi.

Governo Berlusconi IV dall’8 Maggio 2008 al 12 Novembre 2011.

La Legislatura continuerà con un Esecutivo presieduto da Mario Monti e sostenuto ancora non si sa da quale Maggioranza.

Tiriamo le somme. Da quando è iniziata la Seconda Repubblica il Centro-Destra ha governato circa9 Anni e 3 Mesi, il Centro-Sinistra circa 8 Anni e 4 Mesi. Il Centro-Destra, fin’ora, ha governato ben 11 Mesi in più rispetto al centro-Sinistra. L’Elettore medio della Sinistra ed il lettore medio di Economist, Repubblica, Unità,a questo punto spieghino perchè parlano di liberazione da una Dittatura e per giustificare i loro sputi ed i loro insulti. Se bastano 11 Mesi in più per parlare di Dittatura ed autorizzarvi a sputare, insultare, offendere, davvero allora siamo antropologicamente diversi ma nel senso inverso rispetto a quello di cui blateravano Prodi o Eco, un senso che da adesso in poi ci sentiamo autorizzati a rinfacciarvi…

P.S. a breve una valutazione del “Regime” nella città di Roma ed in Basilicata…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

4 commenti su “L’Elettore medio del Centro-Sinistra…”

  1. dxsx Says:

    amato e’ di sinistra?

  2. Andrea Says:

    non puo’ definirsi NEANCHE DITTATURA, ma gli “ANNI DELLA SCEMENZA BERLUSCONI” (per gli interessi del paese) GLI ANNI DEL PARACULISMO ad PERSONAM

  3. Nexus Says:

    Ottima analisi, io lo dico sempre alla gente che dice che Berlusconi governa da 20 anni, ma per loro non c’è niente da fare, vivono di mistificazioni.
    Piuttosto devo dire che la differenza tra democrazia e dittatura è data dalla presenza di una opposizione, e se non fosse per la Lega questo governo Napolitano-Monti non avrebbe opposizione.
    Capisco che Berlusconi ha dovuto appoggiarlo con estrema sofferenza e quasi come se gli avessero puntato una pistola contro, ma spero che finisca presto e che si vada ad elezioni a maggio.


  4. […] La Torre Normanna Bastione Lucano Liberal Conservatore « L’Elettore medio del Centro-Sinistra… […]


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: