Assolti Raffaele ed Amanda. Condannata la Giustizia italiana…

_________________________________________________________________________________

In Mondovisione il dramma della Giustizia italiana. Assolti dopo quattro anni di galera i due imputati. La Giustizia italiana ne esce con le ossa rotte ed adesso sarà davvero difficile continuare a difendere un sistema al collasso sia giuridicamente che moralmente…

________________________________________________________________________________

Diciamolo subito. La gente che grida “Vergona!” davanti al Tribunale (mentre studenti stranieri, crediamo americani, si abbracciano commossi) è la dimostrazione di come sia collassato il sistema giudiziario italiano. Tifoserie ideologizzate dentro e fuori i Tribunali ne hanno oramai minato la credibilità oltre i limiti della decenza. Qui a fare una colossale figura di merda in mondovisione è l’Italia ed il suo sistema giudiziario. Adesso sarà davvero difficile difendere l’indifendibile nonostante Palamara , l’ANM e Magistratura Democratica.

Come vengono raccolte le prove? Perchè senza intercettazioni nessuno sa più fare inchieste ed indagini serie? Perchè Paolini con megafono, almeno cosi’ ci sembra, va in mondovisione per dire fesserie tra gli applausi degli “studenti”? Perchè tutta questa vicenda è stata mostrata come uno show (e poi critichiamo gli americani? ) con Sentenza letta in diretta televisiva? Perchè chi si può permettere spese legali assurde la fa franca mentre il povero ivoriano è stato in quattro e quattrotto spedito in gattabuia? Noi siamo basiti dall’indecente spettacolo che stiamo offrendo davanti al Mondo intero e speriamo che grazie a  questa incresciosa vicenda tutti possano seriamente ragionare su quanto la nostra Giustizia ed i suoi operatori siano caduti in basso e quanto siano necessarie profonde riforme…

 E cosa ne sarà del “negro” (perchè così è stato trattato dalla nostra Giustizia e quindi  da tutti noi!) che sta in galera? E, soprattutto, chi avrà il coraggio di spiegare alla mamma di Meredith (ma anche a quella di Amanda) che tutto ciò,  in Italia, è la normale amministrazione della Giustizia? (E , visto che tutti la vogliono buttare in Politica (noi per primi), si vergogneranno anche stavolta di essere italiani  i vari Severgnini, Saviano, Eco o Travaglio e coglioni vari?)


Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: (In)Giustizia

Tag:

Both comments and pings are currently closed.

21 commenti su “Assolti Raffaele ed Amanda. Condannata la Giustizia italiana…”

  1. Frank77 Says:

    Impressionanti le cazzate che riesce a scrivere certa gente.
    Siccome Amanda e Raffaele sono stati assolti la giustizia viene condannata?!?!?!?
    Allora se se erano condannati la giustizia ne usciva assolta!?!?!?

    • Andrea Says:

      non farci caso,,,loro del bunga sono stati educati alla “prescrizione”…quanto sentono la parola assoluzione o condanna vanno in fibrillazione, sono preoccupati per le sorti del Banana…quindi anche della loro, ovvio

    • Nexus Says:

      Lo scandalo è che questi due siano stati anche solo rinviati a giudizio o arrestati, visto che non c’erano tracce neanche della loro presenza nella stanza del delitto. Manipolazioni e pasticci durante la catalogazione dei reperti scientifici, se non è scandalo questo non so cosa. 4 anni in galera inutilmente.


    • Come sono state raccolte le prove? Com’è stato condotto il processo? Le cazzate le fanno, palesemente, i Magistrati, non chi osa criticarli. Noi abbiamo criticato, in primis, chi gridava “Vergogna!Vergogna!” fuori dal tribunale, e come la Giustizia e l’informazione passeggino a braccetto. Poi il fatto che una massa di incompetenti lavora nel settore “Giustizia” in questo Paese è abbastanza palese…

  2. Andrea Says:

    continuo a sostenere che mediaset ieri ha portato davanti al tribunale di perugia i finti indignati a pagamento, non sarebbe la prima volta, ad esempio il Banana uscendo dal tribunale di Milano chiamo’ a raccolta il popolo (anziane coppie improbabili operai elettricisti che insiegabilmente mollavano il lavoro e correvano ad applaudire davanti al tribunale il banana) di mediaset e subito dopo arrivarono le cineprese di canale5 rete4 ecc ecc ..oggi ho avuto la conferma dai canali del biscione, il giornalista (quello che tarocca i sondaggi, come si chiama..Del Dubbio, forse) ha battuto molto sul tasto dei giustizialisti in piazza davanti al tribunale. Lo stile truffaldino della corte del Banana è stata sputtanata ancora in altre circostanze…poveri bunga bunga si muovono strisciando

    • Nexus Says:

      Ma rileggi mai ciò che scrivi ?
      Finti indignati a pagamento mandati da Mediaset ?
      Tu sei su un altro pianeta, sei il capo assoluto dei complottisti e cospirazionisti.

      • Andrea Says:

        mi ritengo informato, nulla di piu’, e certe dinamiche di disinformazione puzzano lontano un miglio, anche perchè certi “sistemi” li conosco bene

    • Nexus Says:

      Informato ? Parola grossa visto ciò che hai scritto !

  3. francesco Says:

    Solo per cronaca il “negro” ha patteggiato ……. in appello gli è stata ridotta la pena da 30 a 16 anni che per un omicidio confessato onestamente non mi sembra un gran che !!!!!

  4. Andrea Says:

    musica per le orecchie della Torre Padana Bunga Bunga

  5. Nexus Says:

    Comunque ciò che mi fa più schifo è la reazione di quelli (meno di quanti si dica) che gridavano “vergogna” non contro il sistema giudiziario, ma contro la sentenza di assoluzione piena. Bisognerebbe fare un bello studio sulla gente giustizialista e forcaiola che manderebbe in galera chiunque senza prove solo per soddisfazione personale, e non ti sanno motivare nemmeno il perché vogliono la condanna. A pensarci è una brutta cosa essere così !

  6. Nexus Says:

    L’unica cosa positiva è che non hanno tentato di nascondere la figuraccia condannando gli imputati.
    La vergogna è stata soprattutto la manipolazione dilettantistica delle prove scientifiche e i pasticci che nel primo grado di giudizio hanno portato alla sentenza di condanna.

  7. Andrea Says:

    E’ evidente come il sole che alla torre gliele frega un cazzo del “negro” la sua è solo una proiezione, mica tanto celata, di immedesimazione nei problemi giudiziari del Banana, un maldestro tentativo di accomunare fatti contesti e persone. Una mistificazione in pieno ordine. Ci sarebbe da chiedere alla Torre della lega nord del bunga bunga Lucana se i giudici che hanno assolto gli imputati starebbero dalla parte del banana oppure non sono ancora diventati dei comunisti anti corruttore patentato


    • Meglio il Bunga-Bunga che lo schifo di questa Giustizia incivile, politicizzata, incapace e fatta da incompetenti che senza intercettazioni non sa neppure dire se ci sono prove o no della colpevolezza di due persone messe in Galera per 4 anni. Io non sono nè colpevolista nè innocentista. Constato che di questa Giustizia, quella difesa dalla Sinistra dedita alle Escort e Tangenti, non ci si può fidare…

      • Andrea Says:

        meglio bunga bunga? Infatti ci stai dentro fin sopra la testa. Si definisce “pensiero indotto” (o interessato, dipende dai casi…è il tuo caso?)….se non è bunga bunga è comunismo se non è salva ladri e comunismo, se non è salva corruttori è comunismo se non è sanla mafiosi è comunismo , se non è salva evasori è comunismo …è chiaro che il bunga bunga racchiude in se tutte queste cose, ecco perchè il tema dell’impunità viene contrabbandato scambiato mimetizzato fatto passare per il problema della giustizia…naturalmente è interesse del BUNGA BUNGA mistificare, ma il problema reale non è la giustizia E’ il BUNGA BUNGA

  8. Andrea Says:

    infatti si definisce GIUSTIZIA non INQUISIZIONE….tema forte per la mente dal pensiero indotto di un bunga bunga

    p.s. i canali televisivi del Banana hanno speso milioni di ore su questo e su altri temi di cronaca nera, non mi stupirei se la televisione privata del presidente del consiglio della repubblica italiana avesse portato in loco orde di fans e di finti indignati…pagando si puo’……


    • Ha ha ha!!! Adesso perfino la gente davanti al tribunale erano infitrati di Mediaset! Sei impagabile! Mi dispiace, ma la Magistratura stasera ha fatto una figura di merda talmente colossale e fortunatamente in Mondovisione, che per difenderla stavolta davvero ci sarà bisogno di un miracolo…!!!

      • Andrea Says:

        ma non c’è nulla da difendere ne di accusare, c’è un tribunale che ha riconosciuto non colpevoli due imputati di omicidio, prerogativa che spetta alla giustizia, nei paesi di diritto, le figure di merda son ben altre, sono quelle del Banana. E’ conosciuto in tutto il mondo per questo, mica per altro


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: