Già distribuiscono le monetine…

________________________________________________________________________________________________

Scatta il Trappolone. Il PD chiede di anticipare ad oggi la Votazione in Senato sul Caso Tedesco e proprio oggi a poche ore dal Voto in Parlamento la Magistratura di Milano “avvisa” il PD indagando per corruzione ed illecito finanziamento ai Partiti Filippo Penati, l’ex Presidente della Provincia di Milano…

_______________________________________________________________________________________________

Avviso di Garanzia al PD da parte della Procura di Milano. Attenti a non fare scherzi oggi alla Camera ed in Senato, siete sempre sotto schiaffo, se qualcuno lo avesse dimenticato. Questo il senso dell’Avviso di Garanzia per Penati, indagato per reati gravissimi con la notizia che filtra sul solito Corriere.it a poche ore dal voto in Parlamento. Intanto c’è già chi ha cominciato a distribuire monetine organizzando manifestazioni “spontanee”

C’è aria di trappolone, come nel ’92, quando giustamente la Camera non concesse l’autorizzazione a procedere contro Bettino Craxi (ma solo per uno o due richieste su quattro, ci pare di ricordare) e scattò prima una bagarre in aula  e poi da una manifestazione “spontanea” organizzata dal PDS di Occhetto davanti all’Hotel Raphael cominciò il lancio di monetine verso l’esponente del PSI. Anche allora ci furono dei sospetti sulla reale “casualità” degli eventi. In Aula l’allora Rete di Leoluca Orlando fu accusata di aver segretamente votato contro l’autorizzazione solo per scatenare la contestazione e cavalcarla. In molti fecero notare come altrettanto “casualmente” molti comizi davanti a Montecitorio e nei pressi proprio dell’Hotel Raphael fossero stati organizzati ben prima del Voto parlamentare.

Anche oggi si respira lo stesso clima di rivolta “spontanea” verso la casta. Reale come l’identità di  Spider Truman. Comunque vada la “rivolta” popolare è già stata organizzata. Se il Parlamento grazierà i due malcapitati, Di Pietro e Popolo Viola saranno in piazza a gridare allo scandalo della Casta che salva due delinquenti. Se saranno consegnati all’ingiustizia italiana assisteremo comunque a scene di giubilo con in testa Bersani che chiede le Dimissioni di un Governo senza più Maggioranza. Insomma la festa e la forca sono state già preparate e le monetine da scagliare contro Palazzo Grazioli già distribuite. Mettetevi comodi, lo spettacolo del Regime delle Procure sta per cominciare…

Bookmark and Share
Advertisements
Explore posts in the same categories: Italia

2 commenti su “Già distribuiscono le monetine…”

  1. Andrea Says:

    questa volta mi sa che arriveranno le PIGNE..non le monetine


  2. […] La Torre Normanna Bastione Lucano Liberal Conservatore « Già distribuiscono le monetine… […]


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: