Chi Vota SI vota per l’Acquedotto Lucano…

_________________________________________________________________________________________________

Non esiste un solo cittadino in Basilicata che non abbia avuto problemi con Acquedotto Lucano e le sue bollette pazze. Eppure tutti in coda per votare SI in favore di una gestione dell’acqua pubblica tanto inefficente quanto esosa. Quando vi arriverà il prossimo salasso non vi lamentate: è “il vento nuovo” di  Bersani e Vendola. A spese vostre…

______________________________________________________________________________________________

Bookmark and Share
Explore posts in the same categories: Basilicata

4 commenti su “Chi Vota SI vota per l’Acquedotto Lucano…”

  1. Nexus Says:

    Nella mia ragione lo stesso. Da pochi anni monopolio pubblico su base regionale, un solo idromostro, servizio peggiore, salite le bollette, 320 MILIONI di euro di debiti. Ma a certa gente non interessa, per loro gli acquedotti che sprecano acqua non contano, e gli fa schifo se vengono rifatti con i soldi privati.

  2. Andrea Says:

    a parte che la finta sinistra non ha ancora esposto il proprio pensiero sulla privatizzazione dell’acqua, si limita, diciamo cosi ad essere favorevole per il Si, ma non si escludono in futuro colpi di scena nelle assegnazioni delle Utility, gabbando la volontà popolare. La differenza tra berlusconi e Bersani è di forma NON di sostanza…IDEM sul nucleare, in questo caso la dipendenza del PDMENOELLE verso gli interessi del signor Rothschild (ramo Francese) sono meglio delineati (vedesi il caso Alitalia cai e bnl paribas).

    • Nexus Says:

      Bersani e soci fino a pochissimo tempo fa erano favorevoli al nucleare e alla liberalizzazione della gestione degli acquedotti.
      Ma adesso vogliono riciclare questo referendum come un’occasione per andare contro il cavaliere, dunque vanno a votare. Lo stesso Casini e Fini, vanno a votare no sapendo che non ha nessuna possibilità di vittoria, solo per criticare Berlusconi in caso di superamento del quorum.

      • Andrea Says:

        Me ne importa poco del pensiero dei “leader” della Lobby Castista,
        LIBERTA…PRIMA DI TUTTO


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: