E adesso torni Sgarbi Quotidiani

_______________________________________________________________________________________________

Una delle più importanti e sottovalutate “strisce” quotidiane degli anni ’90. Se siamo in pieno Revival con il ritorno di Ferrara in TV, adesso manca l’altro bastian contrario per definizione. Sempre per poter contrastare la deriva cattocomunista ed antiberlusconiana della RAI dei falsi intelligenti…

______________________________________________________________________________________________

Non una impomatata trasmissione in Prima Serata stile Santoro. Non una vergognosa e ridicola festa del PD Pride stile Ballarò. Basta politicizzati e basta sedicenti intelligenti. Meglio, come ha fatto Ferrara, una piccola striscia quotidiana di contro-informazione e di vera, pura opinione. Benissimo. Allora come ci mancava Radio Londra, ci manca Sgarbi Quotidiani. Non una trasmissione in prima serata, ma una striscia quotidiana sulla falsariga di quella che fu già un grande successo negli anni ’90. Che ci pensino un pò su…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Cose Così

11 commenti su “E adesso torni Sgarbi Quotidiani”

  1. daniele Says:

    Sgabri è quello condannato per truffa ai danni dello stato perchè si dava malato con tanto di certificati medici falso, mentre andava al maurizio costanzo show? E’ quello che ha infamato Don Puglisi rilanciando una voce falsa messa in giro dalla mafia? Che insultava senza contraddittorio i nemici del proprietario della TV da cui parlava? e’ proprio lui? Dovrebbe fare controinformazione rispetto a: Minzolingua, Romita, Giorgino, Giletti, Dalla Chiesa (Rita, fategli i compliementi performance recenti cribbio!), Fede, Mimun, Belpietro, Del Debbio, ferrara, petruni, forbice, Paragone e tanti altri? Un duro lavoro insomma

  2. romain Says:

    sono d’accordo sul ritorno di Vittorio Sgarbi, con tutte i suoi eccessi che però fanno parte della sua personalità; a convincermi ancora di più sono gli insulti di alcuni commentatori….

  3. dgdgh Says:

    x andrea
    il fatto che insulti altre persone, e anche per un difetto fisico come l’essere basso, mi fa capire dove sta il bene e dove l’invidia e l’odio.
    i nostri idoli sono gandhi e luther king, i vostri sono pol pot e castro.
    siamo due mondi differenti.

  4. Nexus Says:

    Certo certo, chiunque non vomiti insulti contro Silvio è un “servo” per voi altri !
    Sgarbi è uno dei pochi in Italia che ha l’autorevolezza e il coraggio di dire cose diverse dal banale quotidiano, di proporre punti di vista alternativi, un uomo indipendente e senza pregiudizi. La sinistra ne ha paura perchè ha grande capacità di linguaggio, infatti non lo invitano mai alle varie fiere del “tutti contro uno”, il format preferito dai sinistrati.

    • andrea Says:

      infatti lo invitano solo a uomini e donne domenica in e buona domenica ( per far salire l’audience del capra contro capra) e, quando messo davanti ad interlocutori preparati, il “sindaco di Salemi è colto dalla solita non-inaspettata diarrea verbale, vedi anno zero quando sosteneva l’insostenibile sul caso Biagi, o quando infamava Caselli ( sgarbi condannato al risarcimento)

      • Nexus Says:

        In quell’occasione Sgarbi si arrabbiò per difendere il dott. Veronesi dalle ridicola accuse di Grillo e company.
        E fece benissimo a difenderlo.
        Il bello di Sgarbi è che non ha pregiudizi, non costruisce dei ghetti morali attorno alle persone che hanno fatto scelte di vita diverse da quelle comuni, come invece fanno i sedicenti intellettuali con la puzza sotto il naso della sinistra. Il fatto che si occupi di cose molto serie e poi vada a trasmissioni leggere è proprio sintomo del fatto che riconosce a tutti la loro dignità senza censure morali E’ veramente libertario.

      • andrea Says:

        Grillo ha il diritto di criticare veronesi quanto vuole, Sgarbi il piacere di insultare il proprio interlocutore. A parte questo, è nota a tutti la dipendenza “professionale” del sindaco di salemi verso il proprio datore di lavoro; S. Berluskk ( regia teatrale: ho assistito, alle sue rappresentazioni vi garantisco che è roba da far cacare, sovraintendenze ecc)…Questi “rigoletto” alla corte del duca di Mantova…..

      • Nexus Says:

        Insomma, per te chiunque difende B. lo fa perchè è schiavo etc…

  5. andrea Says:

    Ometti un piccolo dettaglio: Sgarbi e Ferrara sono al servizio del Nano, quindi lascia perdere il termine INFORMAZIONE, qui’ si parla di lacchè e vaccari..di escort in cravatta e bretelle

    • Giuseppe Del Giudice Says:

      Definiscimi allora Travaglio, Saviano, Fazio, rai3, Santoro, ecc.ecc.ecc.ecc.ecc.ecc.ecc.ecc.ecc.

      • andrea Says:

        La vogliamatta di accomunare Travaglio al groviglio dei senza condottieri e senza programma della NON SINISTRA vi da conforto , una piccolissima autogiustificazione delle porcate di casa vostra (PDL). Senza berlusconi non esistete, ragion per cui chi è contro il mio deus ex machine è contro la mia esistenza. Questa è la riflessione quotidiana di Sgarbi


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: