Boomerang Wikileaks: dietro il tradimento di Fini i Servizi Segreti americani…

______________________________________________________________________________________________
Che i rapporti economici tra l’Italia e la Russia fossero malvisti negli USA è una cosa risaputa. Piuttosto è comico che dai files bufala spacciati da Assange i giornali tirino fuori solo gossip che riguarda Berlusconi. Ci sarebbero invece confidenze ben più scottanti sull’Opposizione italiana e sugli uomini di Fini…
____________________________________________________________________________________________
La strategia americana per indebolire il Governo che fa affari con la Russia di Putin?abordare figure chiave all’interno e all’esterno del governo”. Perbacco! Nel File 18. (C/NF) così ci fanno sapere gli americani: Alcuni nel PdL hanno cominciato ad avvicinarsi a noi in privato per dire che auspicano un maggiore dialogo con noi sulla questione Russia e hanno indicato la loro soluzione a sfidare apertamente Berlusconi, proprio adducendo la questione Putin”. Alla faccia! Ma questa è una notiziona. E’ da un pò che in tanti ci chiediamo chi c’è dietro Fini. Adesso lo sappiamo.

Insomma all’estero non gradiscono l’intrapendenza italiana sul fronte energia, un tema molto caro al Governo Berlusconi. La soluzione per molti, americani compresi, è quella di destabilizzare l’attuale Governo facendo leva su quei parlamentari del PdL pronti a tradire il Premier. Grazie Wikileaks. Adesso aspettiamo che la “libera” informazione italiana si accorga di questa e di altre perle pubblicate dal Sito internet di Assange.

Il File 3. (C7F), ad esempio, è assolutamente straordinario…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: