Il Ruggito del Leone


____________________________________________________________________________________________

Si ripete un grande Classico della Politica italiana: la telefonata in diretta di Silvio Berlusconi. Ed ancora una volta conduttore e presenti rimangono interdetti perchè i professionisti dell’antiberlusconismo sono bravissimi a parlare male del Premier soprattutto quando questi è assente…e se telefonasse pure a Saviano?

________________________________________________________________________________________

Berlusconi dovrebbe telefonare più spesso. Un pò meno ai suoi amici, un pò meno alle Questure ed un pò più alle trasmissioni televisive faziose che infestano la Televisione italiana. Improvvisamente si zittiscono, incredibilmente rimangono senza parole e bofonchiano scuse di circostanza rifugiandosi poi nel falso applauso delle claque prezzolate. Segno che il “Tiranno” è ancora forte ed incute ancora timore anche nei suoi più accaniti denignatori che comunque non reggono il confronto diretto, preferendo come al solito, lo scontro a distanza.

Ed è proprio questo il punto. Silvio deve tornare ad essere Leader anche in Italia e non solo all’Estero e soprattutto deve mettere i sedicenti statisti della Terza Repubblica con le spalle al muro. O c’è una Fiducia piena o ci sono le Urne. Non ci sono terze vie o terzi poli. Quando Berlusconi fa il Berlusconi, improvvisamnete la gente, telespettatori rimbabiti dai programmi faziosi della Rai compresi, si sveglia. E può decidere autonomamente. O la va o la spacca…più un piccolo consiglio: telefoni in diretta pure da Fazio e Saviano l’ultima puntata e dica quello che ha da dire. Magari si svegliano pure loro…(difficile, ma tentar non nuoce).

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: