Dopo Nefertiti, ci mancava Montezuma


____________________________________________________________________________________________
Dopo il Gossip spacciato per Politica con l’ennesimo Magistrato in cerca di notorietà, e forse di un Seggio in Parlamento, tutto è pronto per la discesa in campo di Luca Cordero di Montezemolo. Ancora vecchie facce per una opposizione mummificata nell’antiberlusconismo…
____________________________________________________________________________________________

Il dado è tratto. Luca Cordero di Montezemolo è pronto per scendere in campo. Ci mancava l’ennesima mummia incartapecorita che andasse in giro a dire di essere più “giovane” e “nuovo” di Silvio Berlusconi. Due anni passati a spacciare Gossip e Bufale per Libertà di Stampa e Politica per preparare il terreno al Presidente della Ferrari. Due anni per dimostrare che gli attuali Politici italiani sono e resteranno sempre dei numeri due, assolutamente incapaci di essere alternativi a Silvio. Perchè è questo il vero pericolo dell’Operazione Montezuma.

La discesa in campo di Montezemolo a capo di una Coalizione di centro non è da sottovalutare. Ha un suo fascino berlusconiano: l’imprenditore che stanco del teatrino della Politica decide di impegnarsi in prima persona forte dei suoi successi professionali. Appunto però parliamo di una operazione berlusconiana, e questo già dovrebbe far riflettere i denigratori di professione del Cavaliere.

Inoltre ci sarebbe da sottolineare un’altra cosa di non poco momento. Accetterà Montezemolo il ruolo dell’Utile Idiota? Accetterà di essere il Romano Prodi della Terza Repubblica? Noi ne dubitiamo. Quindi i vari Fini, Casini, Bersani, D’Alema, Veltroni si stanno auto-condannando ad essere degli eterni Numeri due, anche stavolta. Facile prevedere una Politica di Centro- Sinistra assolutamente conflittuale e papocchiona. Magari con un Seggio alla Nefertiti di Milano ed un altro al Ferrarista di Montecarlo, Giancarlo Tulliani.

Ci spiace ma secondo noi Berlusconi, il PdL e la Lega Nord, in un modo o nell’altro, avranno ancora molto da dire e forse già dalle prossime Elezioni che tutti i loro oppositori, al netto dei Sondaggi che li vedono trionfanti, rifuggono come la peste…

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: