Ascolti bassi. Rischio chiusura per il nuovo Programma della Busi

_____________________________________________________

La Busi, neo eroina antiberlusconiana, potrebbe passare dal martirio alla beatificazione. Con un Seggio al Parlamento.

___________________________________________________________________________________

L’ennesima trasmissione antiberlusconiana della RAI non va tanto bene. un pò perchè è la fotocopia di Mi Manda Rai3, un pò perchè, appunto, risulta essere solo l’ennesimo trucco mediatico per parlar male del Governo e poco altro. Non una grande novità per i telespettatori. Comunque, pare che la Busi sia a rischio chiusura per via degli ascolti bassi. La cosa ci interessa e ci preoccupa per i sui probabili risvolti.

Sostituita da Minzolini, ha gridato alla Censura. Siccome la RAI e l’informazione italiana è controllata da Berlusconi, ha avuto un Programma in prima serata. Adesso gli sponsor protestano perchè gli ascolti sono bassi. Facile immaginare che la nuova icona dell’antiberlusconismo darà la colpa a Berlusconi anche di questo. Si aprono due strade: un ricorso al TAR o al Giudice del Lavoro che condannerà la RAI a darle la Prima Serata tutti i giorni e l’Auditel a certificare milioni di telespettatori, o la candidatura alle prossime Elezioni. O tutt’e due, come Santoro…appunto…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: