Meglio la Fine che trattare con Fini

Alcuni Senatori del PdL, in evidente stato di confusione, suggeriscono un accordo “complessivo” con i finiani per evitare la Crisi. Evidentemente non capiscono di stare facendo il gioco del sedicente Presidente della Camera. Quello che pontificano in tanti, e cioè che la fine della Legislatura sarebbe traumatica per il Paese, dimenticano che invece è proprio questo stato di guerra civile  innescata dai finiani una iattura per la governabilità e per la credibilità dell’Italia.

Ritorna la violenza politica, ritorna la monnezza, ritornano un Governo , un Parlamento ed un Paese bloccato ed alla mercè dei Poteri Forti interni e Stranieri. Tutto grazie al tradimento di Fini. Perchè trattare con costui? Che cosa serve ancora per capire che dietro Fini c’è la lunga mano di qualcuno che non vuole fare gli interessi del Paese? Peraltro oggi più che mai si è capito che i finiani riceveranno un trattamento di favore anche dalla Magistratura. Di cosa hanno bisogno i Senatori del PdL per capire che la situazione non è più recuperabile? Temono i Carabinieri all’uscio? Siamo arrivati a questo?

Bisogna buttare il tavolo all’aria e chiedere nuove Elezioni. E subito. E’ l’unico modo per uscire da questa situazione. Meglio perdere un anno che tre in queste condizioni. Non ci vuole molto a capirlo. Non è più tempo per le Colombe e ci spiace che un pò per l’età ed un pò per la delusione il nostro Silvio si faccia mal consigliare. Meglio perdere le Elezioni o costringerli all’ennesimo, ridicolo “Governo Tecnico” mettendo gli ipocriti e gli incapaci alla Fini, alla Casini alla Bersani di fronte alle loro responsabilità, che farsi logorare da chi ha tutto dalla sua parte e grida persino al regime! Il Paese, come è già successo nel 2006, ci metterà poco tempo a capirlo…

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

2 commenti su “Meglio la Fine che trattare con Fini”


  1. Great Info! But I’m having some trouble trying to load your blog. 🙂

  2. jo Says:

    non credo che se le elezioni riconfermassero un pdl più forte rispetto ad ora cambierebbe qualcosa. si continuerebbe “tranquillamente” tra bordate di magistratura giornali e tv di stato e frignate di pd idv etc
    con l’aggravante di aver buttato soldi e tempo


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: