Il TG3 della Berlinguer: “Dite la verità…vi manca Prodi?”

E vabbè che siamo in Campagna Elettorale, ma questa ennesima dimostrazione di faziosità andrebbe segnalata soprattutto agli anti-Minzoliani ipocriti della Sinistra…TG3 dell 19:00 ( vedere-ascoltare dal minuto 00:08:51 in poi) Direttrice (raccomandata in passato da Cossiga) Bianca Berlinguer, Servizio anzi servizietto di Danilo Scarrone che “intervista” Enrico Letta

“Questa Compravendita di Parlamentari, secondo Lei, ci sono degli aspetti penalmente rilevanti?”…

Poi, con enfasi della voce (ascoltare per credere, non stiamo scherzando)

” Dica la verità, Letta, le manca Prodi?”…(sospiro)

Queste le “domande” di un Giornalista-tappetino del TG3 diretto dalla bella ex di Valerio Merola, ad un esponente del PD, ma noi dobbiamo stare qui a discutere di Minzolini e della sua faziosità con tanto di manifestazioni, appelli, post.it di Repubblica e sceneggiate varie…nel frattempo ecco uno dei tanti, piccoli esempi quotidiani di disinformazione-indottrinamento del TG3, ecco l’ “informazione” ai tempi del PD…ecco l’ “informazione” degli Intoccabili di RAI3

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

6 commenti su “Il TG3 della Berlinguer: “Dite la verità…vi manca Prodi?””

  1. sandro de stefanis Says:

    l’intervista a letta non mi e’ dispiaciuta. non fate sempre i barricaderi. e soprattutto dite chi siete cosi’ potremmo confrontarci democraticamente.

  2. alessandro Says:

    Hai funerali di Vianello mentre la telecamera di rai 3 inquadrava la Mondaini con accanto i ragazzi filippini ed il premier che la stringeva per consolarla il commento del giornalista è stato;
    ..accanto a Sandra ci sono i figli adottivi mentre in chiesa c’è qualche rappresentante del governo….
    Al confronto Fede è super partes
    Alessandro

  3. fenjus Says:

    Non so bene come vengano scelti i blog da mettere in primo piano (comincio a dubitare sia casuale). Ma tra la riserva indiana del Tg3 (che un democratico commentatore vorrebbe fare fuori) e 4 telegiornali schierati (Minzolini non è schierato è il portavoce del governo) tra Rai e Mediaset ci vuole giusto uno che indica come ipocriti anti minzoliani di sinistra chi vorrebbe un telegiornale serio per prendersi sul serio.


    • Ma che riserva indiana, è da sempre che si può discutere della linea editoriale e delle nomine degli altri tiggì, ma MAI di quello che si combina a RAI3 e nel TG3, il telegiornale più fazioso del mondo. Non si va in giro a denunciare la faziosità altrui se prima non si ragiona sulla propria. Una soluzione ci sarebbe: privatizzare la RAI smantellando questo carrozzone per raccomandati e…(altro)…

      • fenjus Says:

        Questo è un altro fatto, su cui posso essere d’accordo (non sulla privatizzazione e sul primato di faziosità). Eliminando i politici dalla gestione sicuramente un passo in avanti ci sarà. Ma in realtà il Tg3 non viene colpito (ci hanno provato in questi due anni) perché in questo modo si può convincere le persone che in Italia c’è una pluralità di opinioni, irreale guardando tutto il resto. Per quanto riguarda il sottoscritto, non guardo più telegiornali televisi da tempo immemore, ho di meglio da fare che disinformarmi.


  4. Il Nostro prossimo obiettivo (e mò so cazzi loro)…


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: