L’unica difesa dei finiani rimane il Complottismo o il Benaltrismo

Il Casino di Montecarlo sta inguaiando Gianfranco Fini in modo molto grave. A difesa del Presidente della Camera perfino noi diciamo che sull’argomento casa, nessun Politico italiano, di livello locale o nazionale,  può pontificare sulla  propria moralità. Lasciamo perdere per evitare querele bipartisan. Ci incuriosisce invece il Metodo usato dai finiani per difendere il loro Capo da queste accuse, vere o false che siano, visto che stiamo parlando di chi si autodefinisce il “nuovo” che avanza a Destra. Ebbene di nuovo c’è ben poco. La difesa dei finiani rispetto alle circostanziate e ben documentate, checchè se ne dica, accuse che stanno sollevando Il Giornale o Libero, rimane la trincea vetero-comunista del Complottismo o del Benaltrismo, con l’aggiunta delle minacce di Rappresaglia Parlamentare. Francamente dai sedicenti neo-intellettuali della Destra italiana ci aspettavamo un pò di più. Siamo ai livelli della Prima Repubblica, con meno autorevolezza. I Finiani di ogni livello difendono il loro ducetto da Mirabello o con il Complottismo, delirando di Servizi Segreti deviati, 007 mercenari, P2 0 P3, di complotti internazionali caraibici gestiti da Servizi Segreti libici e sciocchezze varie, oppure rifugiandosi nel Benaltrismo, ricordando a tutti che sono ben altri i problemi dell’Italia: ma cosa volete che sia un appartamento a Montecarlo rispetto alla Crisi Economica, alla Disoccupazione e, soprattutto, a Berlusconi ( e vai con tutto il prontuario, patetico, del perfetto antiberlusconiano militante). Inoltre, il Gruppetto Parlamentare di Futuro e Libertà vota alla Camera a seconda dell’umore del Capo e di sua Moglie, e non secondo una linea politica definita…bella politica davvero.

Rimangono non solo tutti i dubbi, anzi gli italianissimi dubbi, di chi non si fida delle non-risposte di Fini per giustificare il FATTO che il Cognato occupa, chissà come,  l’appartamento di Montecarlo, ma anche l’amarezza di vedere ex missini ed ex- compagni di avventura politica nel Centro Destra, rifugiarsi nel peggior modo di fare politica a cui ci ha abituati la Sinistra italiana…quando basterebbe chiamare il proprio Cognato, sedicente imprenditore, per spiegare tutto magari proprio davanti ai venduti fabbricatori di Dossier falsi de Il Giornale…

AGGIORNAMENTO: Il Documento pubblicato da Dagospia, Il Giornale e Libero è AUTENTICO, parola del Ministro della Giustizia di St.Lucia. Incredibile figuraccia di FLi e Generazione Italia, di Fare Futuro e Il Secolo d’Italia oltre che dei soliti Repubblica ed Annozero (cervello). I finiani imperterriti e senza vergogna, continuano a parlare di Complotto, ma si annunciano tempi bui per loro ed il loro Capo…

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

3 commenti su “L’unica difesa dei finiani rimane il Complottismo o il Benaltrismo”


  1. Infatti i finiani sembrano molto più comunisti, nei modi e nei metodi, della Sinistra…e le risposte vostre sono, appunto, basate sul Complottismo e sul Benaltrismo, due modi che i Comunisti hanno sempre utilizzati per coprire le loro malefatte…proprio come i finiani…

  2. GG Says:

    Marco ha piena ragione: quand’è che manderemo a casa entrambi questi buffoni????? il destino di tutta la Nazione deve dipendere da un appartamento nel Principato di Monaco, giornali Domenicani e tipografia di Santa Lucia?
    ma ci rendiamo conto?!??!?

    Ma vi pare DESTRA questa?!?

  3. Marco_DM Says:

    Voi vi domandate del metodo usato dai finiani; ma non vi ponete alcun interrogativo sul metodo dei berlusconiani per difendere il loro capo, che a furia di concentrare la sua “azione di governo” (chiamiamola tale) per costruirsi scudi, scudetti e scuderelli per rimanere impunito sta danneggiando il nostro paese?

    Vogliamo per caso ripercorrere l’azione di governo di questi ultimi mesi?

    -Processo breve (votato al Senato, manca la Camera)
    -Legittimo impedimento
    -Ddl intercettazioni
    -Scandalo Scajola (con nuovo ministro dello sviluppo economico non ancora nominato)
    -Scandalo Bertolaso-Anemone-Balducci, e appaltopoli
    -Voto respinto sulla richiesta di utilizzo delle intercettazioni per Cosentino (indagato per concorso esterno in associazione camorristica)
    -Lodo Alfano costituzionalizzato

    Questa è la grande azione di governo di questo meraviglioso esecutivo, che ha estremamente a cuore gli interessi di questo paese.

    E ti confesso che sono apertamente di destra e ne sono orgoglioso (destra legalitaria si intende).


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: