Chi simpatizza per Spatuzza ed il Popolo Viola non dia Lezioni di Bon Ton

Sgomenti leggiamo le preoccupazioni di Generazione Montecarlo sulle contestazioni che, dicono, il PdL sta preparando a Gianfranco Fini in occasione della Festa per la nascita del nuovo Partito del Presidente della Camera più Cucina.

Innanzitutto diciamo subito che è sbagliatissimo andare a disturbare le manifestazioni ed i comizi politici degli avversari, e nessuno meglio di chi milita nel PdL e militava in Forza Italia lo sa perchè ne subisce ininterrottamente da almeno 16 anni, con tanto di aggressioni fisiche al Premier.

Ma aggiungiamo anche che dopo tutto quello che ha combinato Gianfranco Fini, se qualche militante dell’ex-AN avesse voglia di gridargli qualcosa in faccia, sbaglierebbe comunque ed andrebbe condannato senza se e senza ma, ma ci sarebbe da aspettarselo senza tirare in ballo, pretestuosamente, preventivamente e vigliaccamente la Brambilla, che giustamente ha già querelato l’attacco preventivo dei fionioti sempre più nel pallone…

Nessuna paura dunque a meno di non vedere spuntare a Mirabello bancarelle che vendono fermacarte di marmo a forma di Casinò di Montecarlo. Quindi, cari amici, cercate di crescere perchè siamo ancora a livello di Biberon e Libertà per l’Italia, perchè lezioni di Bon Ton politico da chi simpatizza per il Popolo Viola, il Popolo delle Agende Rosse e Spatuzza proprio non le accettiamo…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: