Ad espellervi ci penseranno gli Elettori…

Quando l’esponente finiano Fabio Granata conclude un suo toccante (ed un pò patetico) articolo parafrasando i ragazzi della Calabria dicendo “e adesso espelleteci tutti” dimostra sempre di più che anche nel linguaggio la metamorfosi giustizialista e girotondina ,con tanto di ipocrisia e doppiopesismo,dei finiani è una realtà difficile da nascondere e che rende questa corrente politica incompatibile con il PdL e specialmente con  i suoi programmi.La cosa che ci sta lasciando molto perplessi è appunto questa:molti dei sedicenti grandi statisti alla Fini,alla Bocchino o alla Granata commettono lo stesso errore politico che l’attuale Opposizione commette da circa 16 anni ovvero la sistematica sottovalutazione degli elettori.La cosidetta Seconda Repubblica vede il successo di Berlusconi come unico Leader capace di creare un contatto diretto tra l’Istituzione più importante e più dimenticata di tutte,il Corpo Elettorale, e il Presidente del Consiglio di fatto eletto in modo diretto.La sconfitta politica della Sinistra nasce anche dal fatto che al contrario si cerca l’appoggio di tutte le Istituzioni e di tutte le “Caste” della macchina Statale sottovalutando proprio l’Elettorato.Adesso Gianfranco Fini ed i suoi pretoriani scelgono di affossare un Governo ed una Maggioranza che ha stravinto negli ultimi due anni qualsiasi competizione elettorale,l’ultima appena pochi Mesi fa.E’ chiaro che anche Fini,al pari di qualsiasi altro Leader della attuale Opposizione si sente più a suo agio in un sistema dove i Partiti e le burocrazie statali fanno e disfano i Governi e le Leggi piuttosto che in un sistema berlusconiano dove i Leaders devono invece direttamente cercare e rispettare il mandato degli Elettori.Ed infatti nessuno di questi signori ha il coraggio di parlare di Elezioni,ma parlano più o meno tutti di Governi Tecnici,di Larghe Intese,di Governi Istituzionali,di ClN e tutto il seguente formulario di scempiaggini e cavolate che gli italiani hanno deciso di mandare in pensione con il loro voto.Quindi caro onorevole Granata,la questione non è se finalmente qualcuno avrà il coraggio di espellere i finiani dal PdL (cosa che si augura la stragrande maggioranza degli elettori di Centro-Destra) ma capire che continuando così non dovrete più pavoneggiarvi tra un articolo del Fatto Quotidiano,una puntatina di Ballarò o di Annozero,un ipocrita difesa di Mineo e gli inviti nei  salotti Buoni radical chic come premio per il vostro neo-antiberlusconismo di ritorno.Continuando così dovrete scendere in strada a cercare il voto degli elettori di Centro-Destra ,che avranno tanti difetti,ma una cosa che proprio non sopportano è l’ipocrisia , soprattutto quando si accompagna all ‘ingraditudine,come nel vostro caso.

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

3 commenti su “Ad espellervi ci penseranno gli Elettori…”


  1. […] La Torre Normanna Bastione Lucano Liberal Conservatore « Ad espellervi ci penseranno gli Elettori… […]

  2. Giuseppe Del Giudice Says:

    Grazie a te per i tuoi preziosissimi link!!!

  3. Christian Says:

    Bellissimo post Giuseppe (grazie per i link). Lo condivido in pieno anche se fino all’ultimo spero in una sorta di accordo che possa preservare il governo.
    Di certo questa virata giustizialista simil dipietrista è veramente nauseante: non tanto per gli obiettivi (anche per me Cosentino è meglio se si dimette) ma perchè è solamente strumentale a mettere in difficoltà il Pdl, così come farebbe l’opposizione….


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: