Evitateci un divorzio all’Italiana…

La frattura politica nel PdL nonostante tutti stiano cercando di smorzare i toni e di evitare l’irreparabile è oramai arrivata ad un punto di non ritorno.Ci sono però tutte le premesse affinchè una rottura così grave scenda al livello della farsa all’italiana,e noi crediamo che sia proprio questa la situazione da scongiurare per il bene del Governo,del PdL e dello stesso Gianfranco Fini.La situazione non è più gestibile perchè i toni che si sono usati nei giorni scorsi da parte dei “finiani” sono apparsi fin troppo chiari : sono gli stessi toni utilizzati dai “dipietristi” e dai vari travagliati d’Italia,nè più nè meno.Francamente appare ridicolo chiedere scusa dicendo che si è solo esagerato un pò,che era solo trance agonistica.C’è una componente fortemente antiberlusconiana nel PdL.Nulla di male,ma questa stessa componente prenda atto della incompatibilità di questo sentire politico con l’appartenenza al PdL.Tutto qui.E’ molto semplice.Noi crediamo che sia ridicolo dire di essere contro Berlusconi ma anche del PdL così come era risibile sentir dire a Veltroni di non essere mai stato comunista ma anche iscritto,dirigente e deputato del PCI.

Il PdL è un Partito enorme ed è normale che al suo interno sorgano delle correnti,ma nei limiti della decenza,senza scadere appunto,nella farsa all’italiana di folliniana memoria.Se i “finiani” ritengono che bisogna superare il berlusconismo,rivoltare il PdL come un calzino,che anzi il Cavaliere rappresenta un male per il Paese oltre che per il partito…prendano atto che la stragrande maggioranza degli elettori del PdL ha deciso diversamente e quindi traggano da soli l’unica conseguenza possibile.Vadano per conto loro.Il pericolo da scongiurare è una estenuante guerra di logoramento interna di una minoranza incattivita dalla vittoria elettorale del Cavaliere e mal consigliata dall’esterno.Deve essere Berlusconi a non cadere in questa trappola e darsi quel coraggio che i “finiani” in queste ultime ore sembrano aver perso,allontanando anche l’ultimo dei tanti miracolati dalla sua discesa in politica…

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: