Noi siamo i “giovani”…

Alcune buone notizie.Nel PD hanno capito che forse sarebbe opportuno un ricambio generazionale ai vertici del Partito.Gli attuali Leaders del PD,da Bersani a D’Alema,da Veltroni a Franceschini passando per Letta e Rosy Bindi sono anagraficamente più giovani di Silvio Berlusconi,ma sembrano intellettualmente,fisicamente ed anche politicamente vecchissimi rispetto al Cavaliere,che infatti li ha puntualmente sconfitti anche stavolta.Bisogna fare qualcosa perchè sia la Lega che il PdL poi,stanno facendo nascere nuovi Leaders politici,giovani e di ottime speranze (Cota,Scopellitti,Zaia,Caldoro,Polverini più vari Ministri molto popolari).Noi lo ripetiamo da tempo e finalmente questa semplice constatazione viene fatta anche a Sinistra.Largo ai giovani,dunque…e qui viene il bello.Anche ieri sera,guardando Porta a Porta o Primo Piano erano già in scena le nuove leve del Partito Democratico,che da qui al 2013 capovolgeranno questa situazione fallimentare per il Centro-Sinistra italiano grazie alla loro verve,al loro spirito innovativo,alla loro età.Stiamo parlando di Matteo Renzi,Giuseppe Civati,Debora Serracchiani e Nicola Zingarettii Fantastici 4.

Il Sindaco di Firenze si era già fatto notare alla Ruota della Fortuna,è famoso come amministratore soprattutto fattivo e deciso ed a lui consigliamo la lettura di questo nostro articolo perchè quando dice che “Berlusconi sono 15 anni che promette le riforme che poi non fa”,parlando come il nostro amatissimo Governatore Vito De Filippo,non dimostra di essere chissà quanto innovativo finanche nella comunicazione politica.Per conoscere invece l’acume politico e la conoscenza del territorio di Giuseppe Civati consigliamo a tutti di leggere queste sue esilaranti farneticazioni poeticamente ispirategli dal Lunedì elettorale.Per conoscere invece Debora Serracchiani vi rimandiamo qui,perchè,ripetiamolo,una Rosy Bindi più giovane (e se possibile più banale) non ci sembra una grande carta da giocare.Mentre di Nicola Zingaretti nulla sappiamo oltre alle sue polemiche pretestuose sulla Polverini e sul suo litigio con,appunto Matteo Renzi,che fa ben sperare per un futuro del PD finalmente senza faide interne…non c’è che dire,largo all’Esercito del Surf…bravissimi nei salotti radical chic e nei talk show televisivi,e quindi politicamente già falliti e soprattutto,già vecchissimi…

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

One Comment su “Noi siamo i “giovani”…”


  1. […] La Torre Normanna Bastione Lucano Liberal Conservatore « Noi siamo i “giovani”… […]


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: