Se la Sinistra protesta contro la Par Condicio…

In questo ultimo periodo davvero parecchi nodi politici stanno venendo al pettine e parecchie delle ipocrisie con cui si è alimentato il “dibattito” politico si stanno rivelando per quello che sono realmente.L’ultima della serie è addirittura esilarante:la Sinistra protesta contro la Par Condicio.Premettiamo che per noi la Par Condicio è una Legge stupida poichè basata sull’assunto che un politico viene valutato per quanto tempo parla e non per quello che dice,ma evidentemente riflette il livello di intelligenza di chi l’ha proposta ed approvata a suo tempo.Tant’è.Ma adesso vedere la Sinistra protestare perchè la Par Condicio debba estendersi anche ai Talk Show è davvero il colmo:è la dimostrazione che le trasmissioni televisive sulla RAI e non solo,sono di gran lunga schierate a favore della Sinistra e spudoratamente antiberlusconiane (una cosa che sanno e vedono tutti,altro che “regime”!) altrimenti che senso avrebbe protestare per una Legge “buona e giusta” voluta ed approvata da loro e per un Regolamento della Commissione di Vigilanza approvato con il voto di un loro Deputato e sostenuta anche dai loro Candidati?Qui un ottimo articolo che smonta una per una tutte le ridicole proteste dei Santoro e Floris qualunque,strapagati,sopravvalutati e faziosissimi.Noi abbiamo il sentore che più questa Campagna Elettorale va avanti e più questa Sinistra alla frutta si mostrerà,giorno dopo giorno,per quello che è realmente…quello che chiede  la Casta dei conduttori politicizzati di Sinistra pretendendo che la Par Condicio si applichi a tutti tranne che a loro,è solo l’ultima delle arroganti pretese del Partito delle Balle

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: