Tu chiamale,se vuoi,coincidenze…

Diciamocelo,le accuse a Guido Bertolaso hanno lasciato tutta Italia sgomenta e senza parole perchè in questi anni proprio il capo della Protezione Civile era apparso a tutti una persona fattiva,pratica e determinata ed un servitore dello Stato senza se e senza ma.E invece anche un italiano di cui andiamo fieri tutti è finito nel grande tritacarne mediatico-giudiziario che da 20 anni e più blocca il Paese.Guido Bertolaso è indagato per Corruzione.A noi fa piacere la difesa a spada tratta che ne ha fatto il Presidente del Consiglio e tutta la maggioranza,mentre rimaniamo come al solito stupiti per il  solito atteggiamento senza arte nè parte del PD.Ma di tutta questa vicenda,che come al solito sarà,secondo il nostro modesto parere,un Boomerang per la Sinistra e per una Magistratura sempre più fuori dal Mondo,ci ha incuriosito,e non poco,una coincidenza che è venuta fuori dalle parole stesse dell’ex Segretario del PD e di altri esponenti di questa Opposizione sempre più evidentemente agli ordini di Poteri Forti ed extraparlamentari.

“Il capogruppo del Pd alla Camera Dario Franceschini, insieme ai rappresentanti Idv e Udc ha chiesto «formalmente» durante la riunione dei capigruppo di Montecitorio che il governo «rinunci a portare in Aula le norme riguardanti la Protezione civile alla luce dei fatti di oggi e delle vicende giudiziarie che coinvolgono i vertici della Protezione civile. Sarebbe sbagliato e inopportuno». Per l’ex leader del Pd, inoltre, il decreto contiene anche una sorta di «scudo» dalle azioni giudiziarie per i commissari dell’emergenza rifiuti in Campania”.

Infatti proprio in questi giorni era in discussione e in dirittura di arrivo la riforma,appunto,della Protezione Civile ed il decreto della cosiddetta Protezione Civile S.p.A. fortemente osteggiato,guarda caso,dall’Opposizione.Da qualche tempo,guarda caso,gli attachi a Bertolaso si erano moltiplicati.Adesso si arriva all’Avviso di Garanzia condito,come va di moda oggi,anche di intercettazioni ed immancabili escort.Sarà,ma non possiamo fare a meno di essere d’accordo con Vittorio Sgarbi quando amaramente registra che solo in Italia un uomo come Bertolaso viene gettato nella polvere negli stessi giorni in cui un uomo come Ciancimino viene trattato da eroe.Noi siamo ancora più pessimisti perchè da tempo andiamo dicendo che alla fine i responsabili dello scandalo della Monnezza in Campania saranno Berlusconi e Bertolaso,i quali saranno sicuramente incriminati per la ricostruzione in Abruzzo magari dagli stessi che non hanno mai indagato per le vicende in Irpinia-Basilicata.Questa è l’Italia del PD e dell’IdV,dei Poteri Forti che li appoggiano e delle Caste che non vogliono le Riforme…è bene ricordarcene sempre.

Bookmark and Share

Advertisements
Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: