Noi candidiamo un Egiziano,loro le solite Mummie

Questo dovrebbe essere lo slogan su tutti i manifesti elettorali del PdL per le prossime Elezioni elezioni regionali in Basilicata.Sono tanti i buoni motivi per candidare Magdi Cristiano Allam a Governatore della Basilicata.Dall’altra parte ricandidano,senza vergogna,un impresentabile De Filippo,non amato innanzitutto dai suoi.Espressione del clientelismo,dell’immobilismo interessato dell’Ulivo Lucano.Per una volta le Elezioni Regionali in Basilicata suscitano l’interesse Nazionale.Per una volta i Big nazionali sono disposti,per vari motivi,a scendere da queste parti per sostenere le ragioni di ogni schieramento.Per una volta si candida una persona fuori dai soliti schemi lottizzati della politica basilisca.Per una volta c’è la possibilità di piazzare dove conta uno che non c’entra niente con il nepotismo che affligge la Basilicata.Per una volta possiamo dimostrare che noi del PdL siamo più progressisti,coraggiosi,disinteressati dei nostri “simpatici” avversari.Per una volta possiamo cercare di contrastare il Regime Soporifero dell’Ulivo che ha avuto piena attuazione solo qui in Basilicata:il cittadino non va illuso o incattivito,ma addormentato (la Lezione di Romano Prodi)…

Ultima chiamata per il Popolo delle Libertà…

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Basilicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: