Ubriaconi, mogli infedeli, Ministri guardoni e Politici a caccia di sottane: ecco chi giudicava la moralità della Politica italiana

Certo che il 2009 sarà ricordato anche come l’anno delle veline,delle escort e delle minorenni.L’anno in cui tutto il Mondo ha potuto sbeffeggiare l’Italia per i comportamenti indegni del nostro sciagurato Presidente del Consiglio che così comportandosi esponeva il Paese al ridicolo internazionale.L’anno dei festini,della cocaina,dei comportamenti lussuriosi e del vizio al Governo in Italia.

Belle storielle, peccato che fossero tutte balle. Magari qualcuno ci ha pure creduto,e ne ha approfittato anche all’Estero. Purtroppo però da un lato il tempo è galantuomo e dall’altro guai a cercare pulizia in casa d’altri se non ce n’è in casa propriaA far vergognare la Sinistra ci ha pensato lo sprovveduto Marrazzo. Per rimettere al loro posto i nostri presuntuosissimi (ed un pò anti-italiani) “amici” europei ed internazionali basterebbe ricordare solo alcuni episodi della cronaca politica degli ultimi giorni.

In Belgio, un Ministro ubriaco interviene in Senato. In Irlanda del Nord,scandalo politico-sessuale condito con mogli fedifraghe, giovani amanti e piccoli favori fatti ai figli (a questo punto non si sa di chi). Ma a voler essere più attenti ci sarebbero da ricordare altri episodi, tipo quelli riguardanti il Ministro inglese ed il marito-guardone amante dei films porno, o il ministro giapponese alcolizzato e si potrebbe continuare all’infinito.

Ovviamente già qualcuno aveva avuto l’ardire di ricordare durante i giorni dello “scandalo” escort ad esempio le amanti di Chirac, le figlie segrete di Mitterand, la tormentata vita privata di Sarkozy, la passione per le attricette bionde di J.F.Kennedy e del fratello Bob, ma a quel tempo i talebani lettori di Repubblica facevano finta di non sapere.Tutto bene dunque? Neanche per sogno! Anche noi abbiamo qualcosa da ridire a proposito delle gesta del nostro amato Presidente del Consiglio perchè un conto è essere incredibilmente e senza vergogna, accusato di non avere “moralità” quando il pulpito dal quale arrivano le prediche è quello descritto qua sopra o quello del PD dei Marrazzo, e questa è stata appunto una boutade che ha fatto vedere di che pasta è fatta certa stampa e certa politica nazionale ed internazionale. Un’altro è farsi prendere per fesso da una escort barese con registratore in mezzo alle tette…questa si che è una figuraccia per chi pretende di essere il più in gamba degli italiani!

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Bufale Sinistre

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: