Dopo Anni di insulti e diffamazioni è troppo facile adesso chiedere di abbassare i toni

Ci spiace essere diretti e come sempre un pò sopra le righe,ma proprio non ce la sentiamo,almeno per adesso,di aderire agli appelli bipartisan che chiedono a gran voce di “abbassare i toni dello scontro politico” e per molte buone ragioni.
Noi ci sentiamo sinceramente offesi dalle stupidaggini che si sentono dire in queste ore sulla “responsabilità di entrambe le parti” per questo clima di violenza che ha generato la vile aggressione al Presidente del Consiglio perchè a ben guardare,ad essere anche solo un pò obiettivi,le responsabilità stanno quasi tutte da una parte.

Da sempre si assiste ad ogni tornata elettorale a violenze contro i gazebo,le sedi,i comizi del Centro-Destra e quasi mai il contrario.Si grida allo scandalo e si grida al pericolo per le ronde e per le camicie verdi della Lega ma poi chi sfascia impunemente le città sono i Centri Sociali,i Pacifisti,i Comitati Studenteschi di Sinistra,i No-Global.Da sempre gruppetti di facinorosi e militanti vengono organizzati per insultare ed aggredire Silvio Berlusconi in ogni uscita pubblica,in ogni comizio,in ogni occasione anche istituzionale.Due volte è stato aggredito fisicamente,centinaia di volte insultato ed offeso.Ancora una volta rarissimi gli esempi del contrario.Da Mesi ogni santo giorno ci si inventa,da parte degli esponenti politici della Sinistra,una polemica per infangare il PdL e Berlusconi:Berlusconi Pedofilo (caso Noemi,una bufala),Berlusconi Puttaniere (caso D’Addario,altra bufala),Berlusconi ed i “festini” (tutte cavolate),Berlusconi e le Veline,Berlusconi e gli Aerei di Stato (ulteriore stupidaggine),persino il Caso Marrazzo è colpa di Berlusconi,persino il deragliamento del treno a Viareggio ed il Terremoto sono palcoscenici per manifestazioni anti-Premier,il G8 ed il Parlamento Europeo usati per tentare di infamare il Governo,i Pentiti di Mafia (sbugiardati in poche ore!),Berlusconi Dittatore,Berlusconi non stimato all’estero (peccato che Obama lo lodi sempre),Berlusconi corruttore, e via discorrendo solo per citare gli ultimi mesi di civile e democratica politica di Sinistra alle quali si aggiungono le varie infamie degli ultimi anni.Berlusconi ed il RegimeMediatico,ma con la particolarità che la TV ed i giornali pullulano di antiberlusconiani in servizio permanente effettivo che insultano,deridono,diffamano spesso senza contraddittorio e su Facebook si può istigare all’assassinio del Premier quasi per gioco.Istituzioni varie che chiedono rispetto ma non rispettano mai l’Istituzione Presidenza del Consiglio (quando presieduta da Silvio Berlusconi)…e qui ci fermiamo perchè potremmo continuare per varie pagine.

Adesso,le stesse cose sono state dette di qualche esponente politico della Sinistra?Perchè se così fosse,allora avrebbe senso parlare di “responsabilità di entrambe le parti”,ma siccome così non è,c’è poco altro da dire…

Di fronte alla loro vergogna,certi signori e certi italiani dicono che c’è bisogno di abbassare i toni.Noi siamo disponibilissimi,ma a patto che una parte politica ammetta di aver esagerato e cominci a comportarsi di conseguenza abbandonando questo modo di fare politica,altrimenti,come già abbiamo detto,sarà solo l’ennesima prova di ipocrisia della Sinistra che fortunatamente la maggioranza degli italiani ha imparato a riconoscere…ed a rifiutare.

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: