Senza Prescrizione ed Immunità,D’Alema sarebbe stato Candidato a fare il Ministro UE?

D'Alem

La Storia non si fa con i se,ma in un Paese come il nostro dove si vive di processi alle intenzioni e di presunzione di colpevolezza,possiamo fare una provocazione come questa anche noi.Questi i fatti.Nell’anno 1994 D’Alema era indagato per Illecito Finanziamento ai Partiti ed il Reato fu provato ed ammesso anche dallo stesso indagato,ma sopraggiunse la Prescrizione.Per inciso il PM chesi occupò di tutta questa vicenda fu “promosso” sul campo a Deputato dei DS…ma questa è un’altra storiaccia.
Massimo D’Alema ha goduto dell’Immunità Parlamentare essendo Parlamentare Europeo e quindi contro di lui il Gip Clementina Forleo non ha potuto procedere per gli stessi Reati per cui sono stati rinviati a 072727-forleo-clementinagiudizio Consorte e gli altri “furbetti” del quartierino.Anche qui stendiamo un velo pietoso sul trattamento riservato alla Forleo,unico Giudice trattato male dal Csm,dalla Sinistra e dall’ANM ma anche questa è la solita storiaccia sinistra dove chi indaga da un parte diventa Ministro o Parlamentare,chi dall’altra viene trasferita e preso per una “pazza e isterica”.Lasciamo stare davvero e torniamo a noi.Questi i fatti dicevamo,adesso immaginatevi che D’Alema fosse invischiato in Processi per Corruzione,Illecito Finanziamento e tutte queste belle cose con centinaia di Intercettazioni telefoniche imbarazzanti che lo riguardano pubblicate dai giornali italiani le quali sono rimaste nei cassetti delle Procure appunto perchè grazie all’Immunità Parlamentare contro il nostro non si poteva procedere.Avrebbe avuto la stessa “autorevolezza” (peraltro molto relativa) vantata dalla nostra sinistretta a fare il Candidato a Ministro degli Esteri UE?Sarebbe stato preso in considerazione un politico indagato per reati gravissimi (per i quali i suoi co-indagati sono stati condannati)?Noi chiediamo alla Sinistra di ragionare prima di vomitare le solite accuse ma siamo consapevoli del fatto che i suoi militanti faranno il gioco delle tre scimmiette anche stavolta.Quindi alla Maggioranza,come sempre,non resta che andare avanti da sola e con rapidità verso una Riforma della Giustizia e verso la reintroduzione dell’Immunità Parlamentare senza dare ascolto agli ipocriti di maniera come D’Alema,Di Pietro e Palamara…

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

One Comment su “Senza Prescrizione ed Immunità,D’Alema sarebbe stato Candidato a fare il Ministro UE?”

  1. gus Says:

    caro amico, ma non hai capito che “la conditio sine qua non” per fare il politico è il fatto di essere ricattabile? non è una battuta, è così. chi non è ricattabile sarebbe troppo pericoloso perchè ingovernabile dall’enturage politico generale. se invece sei ricattabile, stai zitto quando vedi le cose che non devono capitare: se tu parli gli altri parlano e ti inguaiano. ma se non 6 ricattabile diventi troppo pericoloso perchè non ti tengono in pugno, ma viceversa. quindi non stupirti più di nulla caro amico. chi è lì, non è lì per caso. se tu 6 cristallino lì non ci entri neanche in fotografia.


I commenti sono chiusi.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: