I numeri della Persecuzione Giudiziaria…

silvio_berlusconi1

109 Processi, 2500 Udienze, 530 Perquisizioni, 200 mln di euro spesi in avvocati.Questi i numeri dell’assalto giudiziario a cui è sottoposto Silvio Berlusconi dal 1994.In un bell’articolo gli amici de Il Fazioso Liberale indicano anche l’unica via di uscita a questa situazione grottesca : la Riforma della Giustizia senza più tentennamenti e senza più ritardi.Noi siamo completamente d’accordo.

109 processi, 2500 udienze, 530 perquisizioni, 200 mln di euro spesi per gli avvocati sono i numeri che raccontano l’odissea giudiziaria di Berlusconi. Non di Riina nè di Provenzano. Non esistono paragoni in Italia nè probabilmente all’estero.Non è un’anomalia? Non è accanimento giudiziario? Non c’è una magistratura politicizzata? E’ normale che la stragrande maggioranza dei procedimenti sia iniziata dopo la discesa in campo?

Hanno ricevuto lo stesso trattamento tutti gli altri Politici italiani?Hanno ricevuto lo stesso trattamento tutti gli altri grandi Imprenditori italiani,dagli Agnelli ai De Benedetti?E perchè la totalità di questi attacchi sono iniziati dopo la discesa in campo del Cavaliere in Politica e non prima?Ricordiamo che eravamo in piena Tangentopoli e fino a quel momento Berlusconi non era rimasto coinvolto in nessuna inchiesta tanto che potè scendere in campo anche come uno dei pochi Imprenditori non finiti nel tritacarne di Mani Pulite.

I numeri parlano da soli e sbugiardano,trascinando nel ridicolo,anche quelli che vanno in giro a dire “Berlusconi non si vuole fare Processare!”,senza sapere che si stanno rivolgendo all’italiano più processato di tutti i tempi.Si chiedano invece perchè tanti altri Politici o Imprenditori non vengono mai chiamati a rispondere dei loro evidenti scheletri nell’armadio.I numeri sono numeri,le chiacchiere di Franceschini e Di Pietro sono la solita dimostrazione di ipocrisia.

ARTICOLI CORRELATI: Berlusconi:”Attaccato da 15 anni.Vado avanti” – Il Giornale

Bookmark and Share

Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: