E che Problema c’è?

1238694268-7449-urna_elezioni1(11)_big

Dopo la Bocciatura del Lodo Alfano da parte della Corte Costituzionale le Opposizioni si stanno scatenando nel solito rituale di insulti,sfottò,minacce ed ipocriti richiami alla moderazione.Che sia in atto un tentativo poco democratico di rovesciare il Governo mi sembra abbastanza evidente anche considerando le incredibili prese di posizione della UE,soprattutto quelle palesemente strumentali.

I Poteri Forti nostrani che temono di perdere i loro privilegi e quelli europei a cui fa comodo una Italia debole nelle Infrastrutture,nell’Energia,nell’Immigrazione e nel Turismo,nelle Istituzioni (e quindi sempre più irritati con l’attuale Governo che proprio in questi settori ha promesso grandi cambiamenti) si stanno giocando il tutto per tutto nella stretta finale all’odiato Caimano.

C’è,però,un piccolo particolare…purtroppo per lorsignori gli Italiani preferiscono essere governati da chi vince le Elezioni.E soprattutto preferiscono essere governati da chi cerca di risolvere i problemi reali,non da chi parla con un ridicolo tono “preoccupato” di Gossip e di inesistenti pericoli per “la libertà di stampa”.Ebbene si,questi italiani rozzi,“machisti”,ignoranti e razzisti scelgono chi li deve governare attraverso le urne senza ascoltare gli “appelli accorati” dei salottini radical-chic e delle Lobby europee che proprio oggi inaugurano l’ennesima bipartisan Fondazione o cosa, giurando (e spergiurando) che “non ha fini politici” (come non credergli?).Questo è il piccolo particolare che li irrita,che li inviperisce e li incattivisce fino a questo punto.

Allora le soluzioni per uscire da questa “empasse” democratica sono molte.Andare allo scontro a testa bassa cercando di mobilitare il più possibile il Paese reale contro le caste anti-italiane?E’ la soluzione preferita dal PdL e dalla Lega (e da Berlusconi) ma non bisogna sottovalutare una cosa: da oggi in poi gli avvisi di garanzia a Berlusconi si moltiplicheranno all’infinito ed il Premier non dovrà solo difendersi nei due ultimi Processi (abbastanza ridicoli) ma ci sarà una “escalation” con accuse sempre più fantasiose ed infamanti…e chissenefrega se dopo 10 anni uno risulta innocente!

Oppure ci sono le dimissioni di Berlusconi con la Presidenza del Consiglio affidata a Letta o a qualche altro nell’attesa che Berlusconi affronti i Processi lasciando il Governo ed il Programma al sicuro.Ma bisognerebbe strigliare il PdL rimanendo in perenne Campagna Elettorale con Magistratura Democratica comunque scatenata…possibile ma abbastanza stressante e poco sicuro.

Il Paese reale è stufo di essere sbeffeggiato dal Palazzo e non capisce perchè nemmeno stravincere le Elezioni serve a scacciare l’immobilismo della Casta che pretende che nulla cambi per continuare ad esistere.Io propongo un’ altra soluzione,quella che i “golpisti” e gli anti-italiani temono di più…giocare d’anticipo ed andare alle Urne,costringendo i “traditori” ad uscire allo scoperto (in Ferrari?) e l’ opposizione a mostrarsi l’Armata Brancaleone,totalmente impresentabile ed inaffidabile,quale è…vuoi mettere le risate???

Bookmark and Share

Annunci
Explore posts in the same categories: Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: